Creare, includere, costruire: il progetto CRIB

Uno dei progetti portati avanti dall’associazione-cooperativa Kilowatt di Bologna si chiama CRIB (to Create, to Include, to Build) e insegna agli immigrati che si stabiliscono in Italia a fare impresa, sviluppare le proprie idee imprenditoriali, generare fatturato.

Intervista a Samanta Musarò.

Per maggiori informazioni https://kilowatt.bo.it/

https://ift.tt/2WyJCs9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.