Rana ha dato del finocchio per anni a un dipendente

GIOVANNI RANA

L’imprenditore che per anni dà ripetutamente e pubblicamente del finocchio a un suo manager arreca «concreto e grave pregiudizio alla dignità del lavoratore nel luogo di lavoro, al suo onore e alla sua reputazione». Confermando il verdetto della Corte d’Appello di Venezia, che a sua volta aveva ribadito la condanna emessa dal Tribunale di Verona, la Cassazione ha respinto il ricorso del Pastificio di Giovanni Rana: a causa della «condotta vessatoria» attuata dall’amministratore delegato Gian Luca, figlio del presidente Giovanni, l’azienda dovrà risarcire il suo ex dipendente.

fonte clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.