New York vieta contenitori per alimenti in polistirolo

La città di New York ha messo al bando i contenitori di polistirolo per alimenti dal primo gennaio 2019. Bar, ristoranti, negozi, chioschi e furgoni hanno sei mesi per smaltire le scorte, poi dal primo luglio scatteranno multe salate. Il “Foam Ban” è stato deciso dall’amministrazione del sindaco democratico Bill De Blasio: il riciclo del polistirene (nome tecnico del polistirolo) è troppo costoso e non economico, e i contenitori di schiuma vanno ad aumentare la spazzatura indifferenziata.

CONTINUA SU ANSA.IT

http://bit.ly/2M3vdzT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.