Tecnologia BEACON: dispositivi wireless per la sicurezza e per la tracciabilità di cose o persone

Un Beacon è un piccolo dispositivo wireless che utilizza la tecnologia Bluetooth Low Energy (L.E.) per inviare informazioni in broadcast: ovvero da un sistema trasmittente a un insieme di sistemi riceventi, in modo unidirezionale. Le informazioni in broadcast sono infatti inviate dal trasmettitore ai ricevitori, senza canale di ritorno e senza certezza della loro consegna.

Rispetto al Bluetooth classico, il Bluetooth LE si caratterizza per un minor consumo di energia e ciò consente di realizzare dispositivi Beacon a batteria che hanno una vita operativa di mesi o addirittura anni.

La tecnologia dei Beacon LE nasce nel 2013 con il lancio da parte di Apple dello standard i-Beacon. Le applicazioni principali inizialmente sono legate al mondo del retail e del marketing di prossimità, ma successivamente vanno ad emergere anche applicazioni con un maggiore utilità sociale.

Fra queste la possibilità di realizzare dispositivi indossabili per i bambini, anche tipo braccialetti in silicone, in grado di “capire” quando il piccolo si allontana oltre un certo margine e di allertare il genitore sul telefono quando ciò avviene. Di utilità estrema soprattutto nelle manifestazioni affollate, nei luoghi turistici o nei centri commerciali.

Ma anche la possibilità di dare un ausilio alla sicurezza dei lavoratori sul posto di lavoro, in cantiere, in un’industria, è una possibile e importantissima applicazione. Un operatore che indossa un Beacon su un qualunque supporto può essere localizzato quando entra in un’area di lavoro a maggior rischio, consentendo di allertare e mettere in atto i relativi sistemi di sicurezza.

Applicazioni interessanti dei Beacon riguardano anche centri espositivi, musei o mostre, in modo che il visitatore possa ricevere – attraverso una specifica App opportunamente progettata – quella che viene definita un’”esperienza di visita arricchita“: un nuovo modo di proporre i luoghi d’arte per rendere ogni visita un momento unico e indimenticabile, dove il coinvolgimento del visitatore diventa una priorità.

http://bit.ly/2BZ8658

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.