Le 70 foto simbolo del 2018: lacrime, muri ed errori dei potenti

Comincerei dagli occhi sbarrati della donna nera salvata dalle acque, occhi che hanno visto la Medusa mentre navigava alla deriva su una zattera di fortuna. Il Carnevale del potere con il leader nordcoreano Kim Jongun che incontra il detestato, e da lui più volte insultato, presidente americano: un summit dell’ipocrisia di una autorità che non risolve nulla e batte su Twitter l’avvenuto evento mediatico. Mark Zuckerberg davanti alla commissione del Senato americano a rendere conto delle manipolazioni attuate dalla sua preziosa creatura, Facebook.

VEDI LA GALLERY SU REPUBBLICA.IT

http://bit.ly/2CGfTWR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.