È come giocare a rimpiattino. È bello così com’è!

Immagine correlata
Tu non esisti sulla superficie della tua pelle; quella è la periferia. Esisti profondamente nascosto sotto la superficie. Dio non è in superficie. La scienza continua a imparare semprepiù cose sulla superficie, sulla realtà epidermica delle cose. A qualsiasi profondità arrivi la scienza, non sarà mai realmente profonda, perché impara partendo dall’esterno. Partendo dall’esterno si può imparare solo in maniera superficiale. Ciò che è reale è nascosto all’interno, nel tempio più nascosto.
Anche in te esiste un tempio nascostoin profondità, ma tu vivi alla periferiae non te ne accorgi. L’esistenza ha un centro,quel centro è nascosto. Perché? Perché la natura ama occultarsi? Perchéè un gioco. L’esistenza è un gioco.Il suo nascondersi è bello! – e tu devi andare a scoprirla. E proprio nello sforzo di scoprirla cresci.
Ci sono due generi di persone. Il primo genere lo definirei dei “non-ricercatori”: costoro rimangono sempre alla periferia. Il secondo genere è quello dei ricercatori, di coloro che si muovonoverso il centro.La vera natura è quella religiosa. Consiste nel muoversi verso il centro più profondo dell’essere. Innanzitutto devi muoverti dentro te stesso, perché tu sei un mondo in miniatura. Ti muovi verso il tuo centro e da qui avrai la prima intuizione della verità. Il reale è nascosto.
Osho: L’armonia nascosta


Source: Arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.