Milano, le piante abbattute dal maltempo diventano alberi di Natale

Arrivano a Milano gli alberi solidali, quelli abbattuti dal maltempo che ha causato ‘stragi’ di foreste nel Nord-Est con fusti abbattuti e travolti dall’acqua e dal fango. Da più parti si è levato l’appello che chiedeva di non lasciare a terra a marcire quei legni, ma di impiegarli come alberi di Natale. Ed ecco che in città, nel mercato agricolo coperto di Porta Romana in via Friuli 10/A, arrivano le piante cadute sull’Altipiano di Asiago (Vicenza), recuperate da Coldiretti, Federforeste e Pefc. Ma sono in vendita soltanto sabato 8 dicembre.

CONTINUA SU REPUBBLICA.IT

https://ift.tt/2QkuLTa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.