Messaggi del corpo.

16/11/2018
Risultati immagini per messaggi del corpo
Un saggio è una personaaperta: l’aria fluisceattraverso di lui, il cosmo fluisce attraverso di lui. Egli non ha barriere,non ha le porte chiuse.Non considera il suo essere qualcosa di privato. Egli traspira. E tutte le volte che si sente infelice, si dà immediatamente una regolata, subito coglie l’indicazione. Quello è un sintomo.
È come quando si è ammalati: quando non tratti il tuo corpo seguendo la natura, scoppiaqualche malattia. Quellamalattia ti è amica. Vuoledirti: “Sta’ attento, cambia il tuo modo di fare! Da qualche parte stai andando contro natura”. Se non mangi per tre o quattrogiorni, ti gira la testa,hai fame, sei triste. Tutto il corpo ti sta dicendo: “Mangia!”, perchéil corpo ha bisogno di energia. Ricorda sempre:l’energia è neutrale, quindi l’intera qualitàdel tuo essere dipende da te.

Puoi essere felice, puoi essere infelice: dipende da te.

Nessun altro è responsabile.

Tutta questa infelicità esiste per indicarti che da qualche parte ti sei comportato in modo errato, che sei uscito di strada. Torna indietro immediatamente. Se inizi ad ascoltare il corpo, ad ascoltare la natura, ad ascoltare il tuo essere interiore, sarai sempre più felice. Diventa un buon ascoltatore della natura. Ascolta il Logos. Ascolta quelli che si sono risvegliati al Logos e li troverai sempre naturali. Essi non forzano nulla, non spingono il fiume, fluisconosemplicemente col fiume: e questa è la loro beatitudine.

Non esiste alcun Dio che sia responsabile.

Creiamo Dio a causa dellanostra paura, della nostra necessitàe del nostro bisogno. Ci sentiamo talmente inermi nella nostra infelicità, talmente incapaci, talmente impotenti nel nostro dolore,che a causa di questapaura creiamo un Dio a cui possiamo rivolgeredelle preghiere, al quale poter dire: “Nonmi dare tanti guai”, un Dio che possiamo adorareper sentire che, se Lo adoriamo, Lui sarà sempre ben disposto nei nostri confronti. Credi che Dio possa essere prevenuto? Credi che pregando staràdalla tua parte e se non lo preghi non starà dalla tua parte?
Osho: L’armonia nascosta


Source: Arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.