La causa della nostra infelicità

15/11/2018
Immagine correlata
Se sei infelice, è per causa tua, non a causa di Dio o di un diavolo. Se sei infelice, vuol dire che usi l’energia in modo sbagliato. Muovendoti con l’energia conoscerai la felicità e la beatitudine. Se ti muovi contro di essa, tu ne sei il responsabile. Ricorda: se non esiste alcun Dio, tu sei responsabile di qualunque cosa succeda. E se tu sei responsabile, in questo caso esiste una possibilità di trasformarsi. Se è responsabile Dio, come ci si potrebbe trasformare?
Dio sembra essere un trucco della mente per buttare la responsabilità su qualcun altro, perché la mente tenta sempre di buttare la responsabilità su qualcunaltro. Se sei arrabbiato, lo sei perchéqualcuno ti ha insultato: lui ha creato la tua rabbia. Se sei triste, qualcuno ti rende infelice e triste. Se sei frustrato, qualcuno ti mette i bastoni tra le ruote. È sempre responsabile qualcun altro, mai tu. Questo è l’atteggiamento della mente: gettare la responsabilità su qualcun altro. In questo modo tu sei libero dalle responsabilità.
Ma… questo è il motivo per il quale sei infelice. La responsabilità è tua. E se la accetti come tua, puoi fare qualcosa. Se è di qualcun altro,cosa puoi fare?Se sono gli altri a creare la tua tristezza, resterai sempre infelice, perché cosa puoi fare tu? Intorno a te esistono milioni di altri. Se sono gli altri a frustrarti, non ci può fare nulla. Resteraisempre frustrato, a questo punto quello diventail tuo destino: come puoi cambiare gli altri?

Se tu sei il responsabile,

diventi immediatamente il padrone della situazione.

Ora puoi fare qualcosa. Puoi cambiare te stesso, puoi cambiare il tuo comportamento. Puoi guardare il mondo con un punto di vista diverso, e puoi renderti conto che se sei infelice, sei un pesce fuor d’acqua nel sistema energetico generale. Questo è l’unico significato del peccato: essere disadattati, non sapere muoversi in questo sistemaenergetico globale. E il sistema energetico è neutrale. Se lo segui sarai felice.Se non lo segui, saraiinfelice. Questo è il Logos, il Rit, il Tao.
Osho: L’armonia nascosta


Source: Arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.