Non può esistere un’intelligenza privata.

10/11/2018
Immagine correlata
La consapevolezza comune… senza alcuna ragione sostieni che sia tua. Non è mai statatua. Fluisce incessantemente. È tutt’intorno a te. Divienisempre più ricettivo, più aperto, lasciatiandare profondamente perché solo il Tutto può comprendere il Tutto. Come può una parte atomica comprendere il Tutto? Ma il Tutto può fluire attraverso la parte, se la parte lo permette… e meditazione non è altro che questo: permettere al Tutto di fluire. Tu scompari completamente dalla scena… e allora improvvisamente diventi il Tutto.

La natura umana non è capace di reale comprensione solo la natura divina ne è capace.

Non tu, ma l’oceano intorno a te, ciò che ti avvolge, che ti circonda, non tu; ciò che è dentro e fuori di te, ma non tu perché il pronome “tu” non è che un’illusione.

L’uomo non è razionale;

solo ciò che lo circonda è intelligente.

Ciò che è divino sfugge alla vista degli uomini a causa della loro incredulità.

Poiché tu dubiti, poiché tu non riesci a credere, ad avere fiducia, ecco perché ciò che è divino sfugge alla vista degli uomini. A causa della loro incredulità. Esiste soltanto una barriera, ed è il dubbio. Ed esiste soltantouna via, ed è la fiducia. Se hai fiducia nella natura, ogni cosa trova il suo giusto posto. Se  non hai fiducia nella natura, tutto viene compromesso.
Osho: L’armonia nascosta


Source: Arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.