Lo stupore

20/10/2018

Risultati immagini per Lo stupore

Ci sono persone che non hanno il senso dello stupore e del mistero. Non riescono a meravigliarsi di nulla, non puoi stupirli. Cosa succede? Sono sempre pronti. Sanno, e quando sai, come puoi meravigliarti? Un bambino si stupisce, e questoè il significato delle paroledi Gesù: “Senon diventate come bambini, non entrerete nel regno dei cieli”. Perché la capacità di meravigliarsi è la  porta, e solo un cuore innocente sa meravigliarsi. Se il tuo cuore diventa innocente, tu ti meravigli: ogni cosa ti stupisce. Una farfalla è un mistero incredibile.
Chuang Tzu se ne stava seduto sotto un albero, due o tre farfalle si rincorrevano l’un l’altra, ed egli scrisse una piccola poesia:
Mi sembra che queste farfalle siano fiori, i fiori che una volta sono appassiti,
ora sono ritornati,
ora sono di nuovo sull’albero.
Se qualcuno ti chiede qualcosasu una farfalla, subito apri un libro e puoi dire tutto quello che sta scritto alla voce “farfalla”; ma tu pensi che tutto quello che si  può  dire  sia  veramente  tutto?  Tutto quello che  è  stato detto,  è  stato tutto


espresso in quelle parole? Non c’è forse qualcosa che è rimasto inespresso e che rimarràsempre inespresso e che nessunosarà mai in grado di esprimere? Se pensi che non rimanga nulla di inespresso, come puoi meravigliarti? In questo caso hai perso il senso dello stupore.
Osho: L’armonia nascosta


Source: Arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.