Gli effetti del divorzio

Il divorzio ha molto spesso gravi effetti sui bambini e sulla salute fisica sociale e spirituale delle persone, consideriamo queste cose prima di fare un passo che potrebbe essere molto deleterio. Dopo il divorzio forse per qualcuno le cose possono migliorare, ma spesso ci vuole molto più impegno e un grande aiuto a ogni livello. 

Le problematiche generali causate dalla separazione famigliare

  1. PERDITA DEI GENITORI – per i bambini spesso il divorzio determina la perdita di un genitore, e con questa perdita i bambini perdono anche le conoscenze, le abilità e le risorse (emotive, finanziarie, ecc.) di quel genitore.
  2. PERDITE ECONOMICHE- Un altro risultato del divorzio è che i bambini che vivono in famiglie monoparentali hanno meno probabilità di avere le risorse economiche di quei bambini che vivono in famiglie unite.
  3. PIÙ ANSIETA’ – il divorzio spesso provoca molti cambiamenti nelle situazioni di vita dei bambini, come cambiare scuola, la custodia dei bambini, cambiamento di casa ecc. Spesso i bambini devono anche modificare i rapporti con gli amici e i familiari. Questi cambiamenti creano un ambiente più stressante per i bambini.
  4. ADEGUAMENTO PARENTALE DIFFICILE – generalmente quello che i bambini provano nelle famiglie è in parte dovuto alla salute psicologica dei genitori, questo è molto riscontrabile per i bambini che vivono in famiglie divorziate.
  5. MANCANZA DI COMPETENZA GENITORIALE: molto dello sviluppo del bambino è legato all’abilità dei genitori nell’aiutarlo a svilupparsi. È probabile che la competenza dei genitori dopo il divorzio abbia un’influenza considerevole su come stanno facendo crescere i bambini.
  6. ESPOSIZIONE AL CONFLITTO TRA I GENITORI – il conflitto è spesso parte delle famiglie e può essere particolarmente comune nelle famiglie che hanno subito il divorzio. Il grado in cui i bambini sono esposti al conflitto può avere effetti sostanziali sul benessere dei bambini.

Le ricerche hanno rivelato i seguenti risultati per i figli di genitori divorziati: i bambini i cui genitori hanno divorziato sono molto più spesso vittime di abusi. Presentano più problemi di salute e di comportamento, sono coinvolti più di frequente nel crimine, nell’abuso di droghe e hanno tassi di suicidio più elevati rispetto agli altri. I figli di genitori divorziati hanno più problemi di apprendimento nella lettura nell’ortografia e in matematica. Hanno anche maggiori probabilità di abbandonare gli studi e voti più bassi di laurea. Le famiglie con bambini che non erano poveri prima del divorzio vedono il loro reddito scendere del 50%.

  1. Quasi il 50 per cento dei genitori con figli che si stanno dirigendo verso il divorzio diventano poveri dopo il divorzio.
  2. L’esperienza religiosa, che è collegata a una salute migliore, a matrimoni più stabili e a una migliore vita familiare, diminuisce dopo il divorzio dei genitori.
  3. L’alcolismo ha molte più probabilità di diventare un problema tra coloro che sono divorziati rispetto a quelli che non lo sono. Chi si è separato solo una volta ha quasi il doppio del tasso di alcolismo rispetto a chi non ha mai divorziato. Le persone divorziate più di una volta hanno quasi tre volte più probabilità di avere problemi di alcolismo.
  4. Il tasso di suicidi è quasi tre volte più alto tra i divorziati che tra i coniugi che non si sono mai separati.
  5. I divorziati hanno circa quattro volte più probabilità di avere problemi di depressione rispetto ai non divorziati.
  6. Gli studi hanno dimostrato che i disagi psichiatrici sono significativamente minori per chi ha dei matrimoni stabili.
  7. I dati statistici hanno rivelato che i figli di genitori divorziati hanno molte più probabilità di abbandonare la scuola rispetto ai figli di coppie sposate.
  8. I bambini provenienti da famiglie distrutte hanno molte più probabilità di avere difficoltà a ottenere e mantenere un impiego stabile.
  9. I figli dei genitori divorziati hanno maggiori probabilità di diventare “genitori adolescenti”, che producono figli fuori dal matrimonio, rispetto ai figli di genitori sposati per tutta la vita.
  10. I figli di genitori divorziati hanno il venti e il trenta percento di probabilità in più di avere problemi di salute rispetto ai giovani i cui genitori sono ancora insieme.
  11. I figli di genitori divorziati hanno tre volte più probabilità di avere problemi emotivi o comportamentali. Con oltre 30 anni di ricerca, ora sappiamo che il divorzio raramente porta a una vita migliore.

Considerate che le aspettative di vita per gli uomini e le donne divorziati sono significativamente inferiori a quelle delle persone sposate.

Un recente studio ha rilevato che chi all’inizio non era soddisfatto del suo matrimonio ma è rimasto sposato aveva maggiori probabilità di essere felice cinque anni più tardi rispetto a chi aveva scelto di divorziare.

Le conseguenze del divorzio sulla salute sono così gravi che un ricercatore di Yale ha concluso che “essere divorziati e non fumare è solo leggermente meno pericoloso di fumare un pacchetto di sigarette al giorno e rimane sposati.” Dopo una diagnosi di cancro, le persone sposate hanno maggiori probabilità di riprendersi, mentre i divorziati hanno meno probabilità di riprendersi, questo indica che il trauma emotivo del divorzio ha un impatto a lungo termine sulla salute fisica.

Uomini e donne soffrono entrambi di una diminuzione della salute mentale dopo il divorzio, ma i ricercatori hanno scoperto che le donne sono maggiormente colpite. Alcuni degli indicatori di salute mentale influenzata dal divorzio includono depressione, ostilità, rassegnazione, mancanza di crescita personale e mancanza di relazioni positive con gli altri.

(da vaisnavafamilyresources.org)

The post Gli effetti del divorzio appeared first on VaisnavaLife.com.

https://ift.tt/2R2iuQg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.