Il Recycled Park di Rotterdam

 

Più di 92 metri quadrati di rifiuti destinati a inquinare l’oceano sono stati recuperati per farne un uso diverso e più ecologico: il 4 luglio la Recycled Island Foundation ha infatti aperto al pubblico il suo prototipo, un parco galleggiante nato dal riutilizzo della plastica e denominato, appunto, Recycled Park. Secondo un rapporto commissionato dal Ministero olandese delle Infrastrutture e dell’Ambiente, oltre 1.000 metri cubi di rifiuti di plastica vengono trasportati ogni anno lungo il fiume Mosa e nel Mare del Nord: le materie plastiche provengono da discariche, agricoltura, fogne e navigazione interna. Invece di lasciare che la plastica raggiunga l’oceano, la Recycled Island Foundation assieme a 25 partner ha dunque creato il Recycled Park: uno spazio pubblico a Rotterdam costituito da piattaforme galleggianti realizzate con rifiuti di plastica riciclata.

CONTINUA A LEGGERE SU TGCOM

The post Il Recycled Park di Rotterdam appeared first on PeopleForPlanet.

https://ift.tt/2L0DDLo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.