I robot “soffici” che cambieranno le nostre vite. Intervista a Cecilia Laschi della Scuola Sant’Anna di Pisa

Altrogiornale.org
I robot “soffici” che cambieranno le nostre vite. Intervista a Cecilia Laschi della Scuola Sant’Anna di Pisa.

Ci affiancheranno sul lavoro, salveranno vite in caso di pericolo, saranno d’aiuto nelle case e potranno anche esplorare il nostro organismo. I robot “soffici” rappresentano una delle sfide più promettenti della robotica e i loro ambiti di impiego spaziano dalla medicina alla gestione delle emergenze. A spiegarlo è Cecilia Laschi, professore all’Istituto di BioRobotica della Scuola

I robot “soffici” che cambieranno le nostre vite. Intervista a Cecilia Laschi della Scuola Sant’Anna di Pisa
Richard.

https://ift.tt/2LqUzXd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.